domenica 16 febbraio 2014

Cosa significa la lettera E nella etichetta degli alimenti?

La lettera E seguita da un numero a tre o quattro cifre costituisce il codice di un additivo alimentare.Gli additivi sono sostanze aggiunte in piccola quantità agli alimenti durante la loro preparazione, con uno scopo ben preciso di natura funzionale o nutrizionale, per migliorare le proprietà e le caratteristiche.
Possono essere di origine naturale o di sintesi.


Tale codice indica che l'additivo è stato autorizzato in base alla procedura di valutazione imposta dalla Commissione europea.

Per citare qualcuno:
                              i coloranti vanno da E100 a E199

                             i conservanti da E200 a E299
               
                             gli antiossidanti da E300 a E321
               
                             gli agenti strutturanti (emulsionanti, stabilizzanti, addensanti e gelificanti) da E322 a E495

                             gli esaltatori di sapidità da E620 a E640


Nessun commento:

Posta un commento