lunedì 14 ottobre 2013

Rimandare?......uffa.........

Siamo sempre di corsa,continuiamo a rimandare tante cose.....

Quante volte diciamo?..... "ci dobbiamo vedere"....."ci dobbiamo trovare"........"dobbiamo fare questo"......"dobbiamo fare quest'altro"...
e alla fine per un motivo o per un altro spesso rimandiamo.

La prima cosa che mi viene in mente è domandarvi:state bene cosi? oppure vi sentite a disagio ogni volta che dovete "rimandare"?
Se la risposta è si,cioè, se per voi rimandare in continuazione vi fa stare bene, allora potete anche smettere di leggere, perché tutto quello che vi dirò non avrà senso per voi.
Se invece la risposta è negativa vi invito a fare due riflessioni.

Quando un essere molto vicino a noi(un amico,un parente,ecc)ci chiede aiuto,oppure ci fa capire che stà male,che ha bisogno di noi;noi cosa facciamo?
Ce ne andiamo al cinema per dimenticare la "brutta" notizia che abbiamo ricevuto?oppure cerchiamo di stargli vicino?

Lo so,...lo so che sembrano cose ovvie,ma abbiate pazienza che arrivo al dunque.
Ovviamente vorremo stare vicino a lui(generico),per dargli sostegno,per aiutarlo (se riusciamo)..o semplicemente dimostrargli il nostro affetto.
Giusto?
Allora; in tutto questo c'è implicito anche, il concetto di quanto sia importante il nostro tempo;mi spiego meglio:nel nostro esempio abbiamo corso per il nostro amico,lasciando senza troppo pensare,i nostri impegni.
Allora vi chiedo:
è giusto continuare a rimandare?Siamo sicuri che avremmo "tempo (vita)" per poterlo fare?


Perché il tempo...... non lo possiamo trattenere.
Una volta andato..... non torna più.

Alla prossima.











Nessun commento:

Posta un commento